Andreussi Filippo

Avvocato

L’avvocato Filippo Andreussi completa il proprio iter universitario – caratterizzato anche dall’ottenimento di una borsa di studio per meriti accademici – nel 1998 presso l’Università degli Studi di Parma, con una tesi in Diritto penale dal titolo “I delitti contro il patrimonio: ricettazione e riciclaggio”.

 

Nel 2001 ottiene l’abilitazione all’esercizio della Professionale forense, iscrivendosi all’Ordine degli Avvocati di Milano.

L’avvocato Andreussi ottiene quindi l’abilitazione all’esercizio della Professione forense avanti le Magistrature Superiori, al cui registro speciale dei Patrocinatori è iscritto dal 2013.

 

Tra il 2001 e il 2017 l’avvocato Andreussi collabora, prima, con lo studio dell’avvocato Daniele Benedini e, dal 2004, con lo studio dell’avvocato Guido Carlo Alleva, ove acquisisce una profonda esperienza nei vari settori del Diritto penale di impresa, fornendo la propria assistenza anche in procedimenti di pubblico rilievo.

 

Dal 2015 al 2017 l’avvocato Andreussi ha presieduto la Commissione di Diritto e Procedura penale “Luigi Domenico Cerqua” dell’Associazione Giovani Avvocati di Milano (AGAM), in seno alla quale dal 2017 al luglio 2019 è stato membro del Collegio dei Probiviri.

 

L’avvocato Andreussi è relatore in occasione di convegni attinenti le materie di propria competenza e dal 2017 è docente nell’ambito di master di specializzazione in Procedura penale, istituiti da una primaria Società nel settore della formazione professionale.

 

Prima di dedicarsi alla Professione forense, l’Avv. Andreussi è stato Ufficiale della Forza Armata Carabinieri, impegnato come istruttore in discipline giuridiche, con particolare attenzione all’approfondimento del Diritto e della Procedura penale.

Contattami personalmente